Tag

, , ,

Cerimonia e festa richiedono look complementari e diversi, per questo la designer Giorgia Caovilla accompagna alla più elegante delle scarpe da cerimonia una novità assoluta all’insegna dell’easy glamour: la sneaker da sposa. Le stringhe sono un gioco di nastri di raso, la tomaia è in tessuto cangiante, la suola rigorosamente in gomma, il nome è Peggy, in onore della voglia di stupire e dell’eleganza mai scontata di Peggy Guggenheim. Giorgia Caovilla rende così elegante la sneaker e easy la scarpa da sposa, in un connubio di tendenza che può diventare il più gradito dei regali di nozze!

Peggy è la sneaker realizzata in nappa bianca con dettagli in ètoile (vitello scamosciato laminato) color argento e in camoscio color ghiaccio. Stringhe in gros grain bianco e dettaglio gioiello con griffe. Euro 400,00

Peggy è la sneaker realizzata in nappa bianca con dettagli in ètoile (vitello scamosciato laminato) color argento e in camoscio color ghiaccio. Stringhe in gros grain bianco e dettaglio gioiello con griffe. Euro 400,00

L’idea è forte! E, come racconta lei stessa, riflette il suo eclettico senso dello stile, che è in grado di interpretare con eleganza anche un accessorio generalmente destinato a occasioni meno formali del matrimonio.

Un'immagine della designer Giorgia caovilla al lavoro

La designer Giorgia Caovilla al lavoro

Ma perché proprio una sneaker per la sposa? “Perchè trovo chic l’idea di abbinare un sontuoso abito da sposa, magari di Vera Wang (come quello che indossavo io per il mio matrimonio), con una scarpa sopra le righe, che non penseresti mai di indossare in un giorno così. Il concetto é sdrammatizzare e non rivoluzionare l’immagine della sposa ed è per questo che suggerisco di indossare le sneakers soltanto durante il ricevimento”.

Per la cerimonia…ovvio: il tacco non può mancare!

Annunci